Natale 2017: mercatini natalizi a Milano e dintorni

Abiti

Natale è proprio una festa religiosa. A dimostrare lo spirito del Natale gli innumerevoli mercatini che spuntano per le città.

Io a Milano li seguo tutti, perché mi piace vivere l’aspetto consumistico della festa senza fare acquisti banali, griffati e vuoti di bellezza. Per non avere tutti gli stessi regali, si può acquistare nei mercatini, dove gli artigiani propongono pezzi unici e ricercati che nulla hanno a che spartire con quanto è venduto nei negozi. Quello che mi fa impazzire delle bancarelle artigianali è l’esplosione di creatività che le persone comuni riescono a far uscire dalle loro menti e mani. E non credo nemmeno siano costosi se si rapporta al lavoro che c’è dietro e all’unicità del prodotto. Per i mercatini a me piace il Natale! E allora ecco per i milanesi una guida alle bancarelle natalizie più accattivanti. Non citerò la Fiera dell’Artigianato (ops, l’ho fatto), che me non piace, perché tutti finiamo con l’avere la palla di vetro dell’albero con dentro il presepe… torna invece nelle giornate di domenica 3 e 17 dicembre in via Ventura 14 L’East market. Dalle ore 10 alle 21 vintage, dischi, libri, arredamento, toys, sneakers, vecchie collezioni, seconda mano, oddities, videogames, bikes, design, illustrazioni. Il 3 dicembre c’è anche Dogs love me, un’area dedicata ai 4 zampe, dove potrete farvi ritrarre da un fotografo con il vostro migliore amico, oppure creare un ritratto vittoriano e molto altro! … orrendo, ma divertente e sicuramente e per fortuna unico! E poi i proventi andranno in beneficenza per aiutare gli animali. Nell’area food è possibile anche mangiare chilometrici taglieri e padellate di pasta. Torna anche Millenovecentosessanta con Juke box d’epoca completamente restaurati delle migliori marche, Seeburg, Rock-ola, Ami e wurlitzer, per farvi ballare con i mitici successi degli anni 60, 70 e 80, il tutto mantenendo rigorosamente l’originalità.

Nel Castello visconteo di Somma Lombardo (che merita una visita), sabato 3 dicembre, dalle ore 14 alle 21, e domenica 4 dalle 10 alle 19, mercatini di Natale al castello e nei cortili di via Melzi.

In piazza gae aulenti,  dal 1 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018, rispunta il Xmas village con bancarelle di artigianato e sapori d’eccellenza, laboratori creativi per bambini, artisti di strada, teatro delle marionette, praesepium 2017 “mostra internazionale presepi”, pista di pattinaggio sul ghiaccio, giostre e tanto divertimento. Casetta di Babbo Natale per imbucare la letterina dei doni. Per me è troppo da fighetti, meglio il sopracitato mercatino di Lambrate o quello di Sesto San Giovanni, che  anima i portici di via Cesare da Sesto a sabato alternati (il primo utile si terrà sabato 9 dicembre). Sempre sabato 9 dicembre e domenica 10, il complesso industriale Cargo&HighTech (via Meucci 43) ospiterà il Wunder Mrkt ◦ Il Grande Mercato di Natale

Immancabile, anche quest’anno, alla Fonderia napoleonica Eugenia il Green Christmas che tinge di verde via Thaon di revel 21 nelle giornate del 16 e 17 dicembre 2017.

Anche a Monza, da  sabato 2 dicembre fino a domenica 7 gennaio, casette di legno propongono bancarelle, mercatini, una pista di pattinaggio e un’area giostre per i più piccoli. appuntamento tra piazza Carducci e piazza Trento Trieste. Monza si vestirà di luce con splendide luminarie, arriverà un trenino di Natale in centro, postazioni selfie e il presepe diffuso.

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *