Cancro e obesità

Botero wtingsBT0131

I ricercatori dell’Imperial College di Londra hanno combinato i dati di 12 tumori provenienti da 175 paesi del mondo con quelli su diabete e obesità, che ha ucciso 4 milioni di persone nel mondo nel 2015. Dal cancro al colon retto a quello al seno post menopausa, i tumori sono stati selezionati in base a quelli che lo Iarc e il World Cancer Research Fund hanno ritenuto direttamente connessi all’indice di massa corporea e al diabete.

Ne è risultato che i tumori causati da questi due fattori sono quasi doppi nelle donne rispetto agli uomini (circa 500mila a 300mila), nei quali è più comune quello del fegato e quello al colon, mentre nelle donne quello al seno e quello dell’endometrio. La maggior parte dei casi si verifica nei paesi a basso e medio reddito. In ogni caso oggi toccati dal problema dell’obesità. Infatti, secondo una ricerca dell’Università di Washington, l’obesità riguarda anche i Paesi in via di sviluppo. In realtà va detto che anche la difficoltà a reperire cibo che determina malnutrizione rischia di provocare l’effetto opposto, si spiega quindi come mai tra il 2005 e il 2015 i tassi di obesità sono triplicati anche in Brasile e in Indonesia e lo stesso trend riguarda pure la Turchia, il Bhutan e il Venezuela. Negli Stati Uniti, il livello di obesità tra bambini e giovani adulti è al 13%. In Africa, l’Egitto è il Paese dove vivono più adulti obesi (circa il 35 per cento), mentre in Cina e India si trova il maggior numero di bambini obesi. In Africa sono il Burkina Faso, il Mali e la Guinea Bissau i tre stati con la crescita più rapida: qui oggi risulta obeso in media il sette per cento della popolazione. In generale l’obesità è raddoppiata in oltre settanta nazioni dal 1980 a oggi. L’Italia, dove di obesità si muore ogni 10 minuti, conta invece sei milioni di obesi, ossia un decimo della popolazione. L’obesità è stata associata al rischio di cancro da tempo e anche il Codice europeo anticancro la indica come fattore di rischio.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 6 dicembre 2017

    […] l’obesità è stata associata al rischio di cancro da tempo, l’associazione tra diabete e cancro rispetto quella tra obesità e neoplasia è più […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *