Lista degli alimenti ‘benefici’ per gli italiani

zenzero

C’è stata la moda della spirulina, poi delle bacche di Goji, dei semi di chia, e altro che zucchero, meglio la stevia! Nel 2017, la nuova star degli ingredienti sani è lo zenzero, secondo l’Osservatorio Immagino ha fatto raddoppiare le vendite dei prodotti in cui è presente. L’analisi ha esaminato oltre 46.600 prodotti alimentari di largo consumo, esclusi acque e bevande, digitalizzati dal servizio Immagino di GS1 Italy e i dati rilevati da Nielsen su venduto, consumo e fruizione dei media in ipermercati e supermercati di tutta Italia nell’anno terminante a giugno 2017.La lista della spesa dei prodotti che l’indagine ha definito “benefici”, oltre allo zenzero, annovera tra la frutta mandorle e mirtilli, la farina00 trova competitors in farro(che registra una crescita del fatturato del 20,4%, entrando nello 0,9% dei prodotti alimentari di largo consumo), kamut, avena, quinoa, con una crescita annua a valore del 63,5%, e farina di riso. Il saccarosio è sostituito da cocco, zucchero di canna, stevia e cannella. Le mandorle compaiono nell’1,2% dei prodotti alimentari di largo consumo venduti in Italia, che generano l’1% delle vendite totali nella distribuzione moderna. Nell’anno terminante a giugno 2017, le vendite dei prodotti alimentari in cui sono presenti le mandorle (soprattutto prodotti da ricorrenza e per la prima colazione, snack dolci, ma anche gelati e latte vegetale) sono cresciute del 17,4% a valore, arrivando a generare un giro d’affari di oltre 240 milioni di euro. Non solo cibo, anche i prodotti di bellezza e per la cura della persona a base del frutto sono scelti per l’effetto emolliente e piacevole. Mentre i mirtilli sono presenti nello 0,9% dei prodotti alimentari e con una crescita annua dell’8% delle vendite a valore.  L’importanza dell’indagine sta nella misurazione del crescente interesse verso questi alimenti-ingredienti, capaci di fornire sia un beneficio salutistico che un plus di gusto e di appetibilità.

 

Risultati di vendita della seconda edizione dell’Osservatorio Immagino, studio dei fenomeni di consumo creato da GS1 Italy e Nielsen.

Risultati di
vendita della seconda edizione dell’Osservatorio Immagino, studio dei fenomeni di consumo creato da GS1 Italy e Nielsen.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 19 gennaio 2018

    […] is the new black così titola il report dell’Osservatorio Immagino in merito all’indagine condotta sui beni di largo consumo ‘benefici‘, che ha consacrato questa radice vera e incontrastata superstar del mondo alimentare […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *