Il fumo fa ingrassare

fat-smoker

Numerosi fumatori temono che smettendo di fumare possano ingrassare, invece è di recente pubblicazione uno studio della Brigham Young University di Salt Lake City che dimostra che nei fumatori si innesca un meccanismo per cui costoro diventano resistenti all’insulina. E anche chi è esposto al fumo passivo ha una maggiore possibilità di avere problemi di ingrassare. I ricercatori hanno dimostrato che il fumo spinge minuscole molecole lipidiche (le ceramidi) ad alterare i mitocondri delle cellule. Si provoca così la distruzione delle normali funzioni cellulari e l’inibizione della loro capacità di rispondere all’insulina, quindi di metabolizzare e smaltire correttamente i grassi e gli zuccheri che vengono ingeriti. Se a questo si aggiunge una dieta ricca di grassi si può arrivare al sovrappeso e, nel tempo, all’obesità.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *