Burgher di ceci

ceci

Questo è un hamburger completamente vegano e senza l’uso di patate a fare da collante. Perché noi le patate non possiamo mangiarle, facendo alzare di molto la glicemia. Sono invece ammesse le batate, cioè la patata rossa.

Ingredienti per 4 porzioni

250gr ceci secchi
1 uovo
50gr pangrattato di riso integrale
150 gr di batata
30gr farina integrale
40 gr olio extravergine di oliva
prezzemolo q.b. tritato fine, 1 spicchio d’aglio, la buccia grattuggiata e il succo di un limone non trattato

Mettere in ammollo i ceci per tutta la notte con alga kombu, che toglie la tossicità della pellicina. Buttare l’alga, sciacquare i legumi e bollirli per 1 ora. Scolare i ceci e metterli nel mixer o nel passaverdura. Amalgamare il composto con l’uovo (a piacere), il pangrattato di riso integrale, le batate, il prezzemolo, l’aglio(se si apprezza), il succo e la buccia grattugiata del limone. Formare gli hamburger. Cuocere in una padella antiaderente con l’olio extra vergine di oliva dopo averli passati nella farina. Integrale, inutile a dirsi. I vegetarianburgher possono essere decorati con aggiunta di olive e ortaggi freschi al fine di renderli appetibili, oppure si possono “ricamare” con la nostra maionese vegana.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *