Stanotte equinozio d’autunno: cambio di stagione nella dispensa

alimentazione autunnale

Alla fine, soprattutto nel nord Italia, l’estate non è riuscita a decollare e stanotte alle 2.30, con l’equinozio, arriva l’autunno. Abbiamo già sottolineato quanto sia importante seguire i tempi della natura nell’alimentazione. Che con la nuova stagione si tinge di rossi e ocra. Si incavola, impiattando cavoli, cavolfiori, broccoli, cappuccio, cavolini di bruxelles. Si scalda, allungando di poco i tempi di cottura: scaldate tutto, anche i dolci, preferibilmente da realizzare con frutta secca o cotta. Mentre si accorciano le lunghezze dei chicchi di cereale: preferite il riso tondo. È riammessa l’avena, il cereale più ricco di grassi e super energetico, soprattutto a colazione. Per esempio, preparate un porridge d’avena facendo bollire fiocchi d’avena con un cucchiaio di uvetta sultanina in acqua o latte di cereali.
Anche le ricette proposte nei ristoranti o a casa quelle di brave cuoche tendono a portarci all’ingrasso, ma non cadiamo nel tranello: continuiamo a mantenere una dieta equilibrata all’insegna della macrobiotica. Si fa meno sport, soprattutto all’aperto, per evitare freddo e pioggia. e aumenta il rischio di ingrassare, mentre è importante mantenersi snelli tutta la vita. Inoltre, con la ripresa del lavoro e della frenesia cittadina, sale anche l’ansia. E la paura di ammalarsi per i numerosi virus in circolazione. Ma se l’apparato digerente funziona bene, virus e batteri non passeranno la barriera intestinale.

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. 23 settembre 2014

    […] piano terreno di Palazzo Reale l’autunno è già arrivato il 18 settembre. È profumato dell’aria fresca di montagna, o meglio delle alpi […]

  2. 2 ottobre 2014

    […] con l’ambiente esterno, adeguandosi alle temperature. Nell’alimentazione evitate di mangiare cibi crudi e preferite cotture lunghe, come vi abbiamo già anticipato. L’autunno è inoltre il tempo delle radici. Su tutte, quella di […]

  3. 24 ottobre 2014

    […] il giorno di Natale, quando i più sprovveduti girano a caccia del regalo dell’ultimo minuto autunno inizia a farsi sentire e le giornate si accorciano per il ritorno dell’ora solare, si allunga […]

  4. 21 dicembre 2014

    […] I consigli da seguire nella stagione più fredda dell’anno sono gli stessi anticipati in autunno: prolungare le cotture, mangiare cereali integrali che potrete accompagnare con cruciferae. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *