Codice europeo anticancro

Franco Berrino e gli studenti dell'Istituto nazionale dei tumori di Milano
Franco Berrino al centro degli studenti dell'Istituto nazionale dei tumori di Milano

Finito ottobre il tempo della prevenzione non scade. Anzi, nella giornata di oggi, mercoledì 5 novembre, all’Istituto nazionale dei tumori di Milano è stata presentata la quarta edizione del codice europeo anticancro: 12 modi per prevenire il rischio di cancro che vi riportiamo di seguito, ma approfondiremo nel corso dei prossimi giorni. Relatore il dottor Franco Berrino, tra i massimi esperti del rapporto tra alimentazione e neoplasie, che ha collaborato con l’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro di Lione, alla revisione del codice, soprattutto in materia di alimentazione.
Adottando uno stile di vita più salutare è possibile evitare alcune neoplasie e migliorare lo stato di salute.

1. Non fumare e non usare alcuna forma di tabacco.

2. Anche l’ambiente dove si vive deve essere smoke free. Supporta politiche smoke free sul luogo di lavoro.

3. Non ingrassare.

4. Fare quotidianamente esercizio fisico.

5. Mantenere una dieta sana:

  • consumando abbondantemente cereali integrali, legumi, verdure e frutta;
  • limitando cibi molto calorici e ricchi di grassi e zucchero;
  • evitando il consumo di carne conservate e limitando quello di carni rosse;
  • limitando l’uso di cibi ricchi di sale.

6. Limitare il consumo di bevande alcoliche di qualunque tipo (meglio non bere affatto alcolici).

7. Evitare esposizioni prolungate al sole, soprattutto dei bambini. Usare protezioni solari e non sottoponetevi a lampade abbronzanti.

8. Nei luoghi di lavoro proteggersi da sostanze cancerogene, rispettando le regole di sicurezza.

9. Controllare se nella vostra c’è un’alta concentrazione di radon e, nel caso, procedete ad opportune modifiche strutturali.

10. Le donne, se possono, devono allattare al seno il proprio bambino. Per loro, la terapia ormonale sostitutiva (Tos) aumenta il rischio di alcuni tipi di tumore. Limitare l’uso della Tos.

11. Vaccinare i neonati per l’epatite B e fate partecipare le ragazze ai programmi di vaccinazione per il papilloma virus (HPV)

12. Prevenire, aderendo ai programmi di diagnosi precoce per: tumori dell’intestino, della mammella, della cervice uterina.

Ascolta le 12 regole anticancro dalla voce del dottor Franco Berrino dell’Istituto nazionale dei tumori di Milano, chiamato dentro la commissione che si è occupata del punto 5 sull’alimentazione.

 

Potrebbero interessarti anche...

14 Risposte

  1. 6 novembre 2014

    […] tumori di Milano. Non senza autocompiacimento, mi accorgo che il primo articolo ad apparire è il mio, scritto ieri non appena di rientro dalla conferenza stampa. Subito dopo compare quello comparso […]

  2. 11 novembre 2014

    […] quarta edizione del nuovo codice europeo contro il cancro è stata redatta da esperti dell’International Agency for Research on Cancer (IARC), guidati dal […]

  3. 16 novembre 2014

    […] i pacchetti di sigarette e le buste di tabacco siamo a posto con il codice europeo anticancro? No. Il secondo punto è chiaro sulla […]

  4. 17 novembre 2014

    […] i primi due punti del codice europeo anticancro, così anche i successivi quattro sono strettamente correlati tra loro. Semplicemente perché per […]

  5. 19 novembre 2014

    […] alla scritta cereali l’indicazione “integrali”, come invece ben esplicita il quinto punto del Codice europeo anticancro. La dieta proposta si rivolge a coloro che vogliono proteggere se stessi e i propri familiari dal […]

  6. 20 novembre 2014

    […] di informazioni. Anche perché è importante sottolineare che seguire le raccomandazioni del codice europeo anticancro comporta un cambio di dieta da eseguirsi con estrema gradualità onde evitare controindicazioni […]

  7. 2 dicembre 2014

    […] Iarc vieta al quinto punto del Codice europeo anticancro l’uso di bevande zuccherate, l’Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità) rilancia e […]

  8. 1 gennaio 2015

    […] di Beppe Grillo a segnalarlo con un’intervista al professore Franco Berrino che il punto 5 del codice europeo anticancro ha contribuito a stilare. Poco dopo, il portale ha corretto l’errore, ma certi errori ( se così […]

  9. 5 gennaio 2015

    […] debbano per lo meno ben informare su quali siano riconosciute a livello di salute pubblica le raccomandazioni degli enti europei in merito alla dieta migliore da seguire per chi non volesse ammalarsi. Una petizione riguarda l’adesione da parte di servizi mensa […]

  10. 11 gennaio 2015

    […] il latte e i suoi derivati, che si possono consumare, ma non quotidianamente. Al punto 5 del Codice europeo anticancro si consiglia di limitarne il consumo, ma non di evitarlo in toto? Con bevande di cereali, soia o […]

  11. 12 gennaio 2015

    […] scolastiche e ospedaliere, di seguire per i loro menù le raccomandazioni dietetiche elencate al punto 5 del codice europeo anticancro, e al ministero della Salute di ritracciare le Linee di indirizzo nazionale per la ristorazione […]

  12. 29 gennaio 2015

    […] che il codice anticancro non vieta il consumo di carne bianca, al contrario degli insaccati e della carne rossa di cui si […]

  13. 13 settembre 2017

    […] rossa. Il pollo la fa da padrone. Costa poco in proporzione alla quantità. Ma la qualità? Il codice europeo anticancro indica esplicitamente al punto 5 che è opportuno “evitare il consumo di carne conservate e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *